Informazioni

Prodotti visti

Informazioni

Royal Madre Visualizza ingrandito

Royal Madre Femminizzata

Royal Queen Seeds

Nuovo prodotto

Una delle ragioni principali che sta spingendo uno stato dopo l’altro a legalizzare la marijuana è la sua caratteristica terapeutica e l’utilizzo che si può fare come stimolatore di appetito naturale, una qualità che ha solo questa pianta.

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

23,00 € tasse incl.

  • 3 semi
  • 5 semi
  • 10 semi

Scheda tecnica

Coltivazione Indoor/Outdoor
Genotipo Predominanza Sativa
Fioritura indoor 8 settimane
Raccolta outdoor Inizio ottobre
Percentuale THC 18%
Contenuto THC Alto

Dettagli

Una delle ragioni principali che sta spingendo uno stato dopo l’altro a legalizzare la marijuana è la sua caratteristica terapeutica e l’utilizzo che si può fare come stimolatore di appetito naturale, una qualità che ha solo questa pianta.

Legalizzare l’uso di marijuana per scopi terapeutici e ricreazionali è una cosa seria che richiede varietà all’altezza di questa sfida. La new entry alla nostra offerta è quindi la Royal Madre, una varietà che prende vita dall’incrocio tra Jack the Ripper con la Queen Madre ed un’esclusiva assoluta della Royal Queen Seeds. Il suo rapporto Sativa:Indica è di 75:25%. 

Per avere un’idea di cosa ha da offrire questa varietà basta considerare gli effetti della THC e del CBD. La prima è una componente che da l’high classico e quella sensazione di non potersi alzare dal divano. Un esempio di varietà con un alto contenuto di THC è la Critical Mass. Anche se tutti e due gli agenti possono stimolare appetito è la CBD che da all’erba terapeutica la capacità  di fornire sollievo dal dolore prodotto dalla chemioterapia, dalla nausea, dall’ ansia e da molti altri dolori. Le varietà con alta THC sono quelle usate per scopi ricreazionali anche se studi scientifici continuano a segnalare benefici che porta questo agente chimico, infatti può portare miglioramenti a dolori come il Parkinson, la sclerosi multipla e la malattia di Crohn. 

I semi femminizati di cannabis Royal Madre sono facili da coltivare e le piante possono considerarsi normali. La fioritura impiega otto settimane quasi come il periodo di crescita. La coltivazione al chiuso può portare a piante alte dai 60 centimetri al metro, nel caso di controllo della temperature possono produrre 400-450 grammi di resina per metro quadro. 

Se si preferisce un ambiente all’aperto e con le giuste condizioni ci si può aspettare che le piante raggiungano il metro e mezzo. Questo le rende relativamente compatte e adatte a coltivatori discreti. In questa situazione possono produrre 500 grammi per pianta e sono pronte per il raccolto ad ottobre. Grazie alla sua dominanza Sativa non c’è da sorprendersi che la Royal Madre ha un forte contenuto cannabinoide e una forma densa e compatta. Entrambe le piante  da cui nasce hanno un sapore fruttato e quindi bisogna aspettarsi lo stesso gusto. Il suo sapore forte e le sue qualità la rendono una delle varietà da provare! 

Attenzione! In Italia la coltivazione di cannabis è vietata se non si è in possesso di apposita autorizzazione, quindi i semi venduti tramite questo sito potranno essere utilizzati esclusivamente per fini collezionistici e per la preservazione genetica. Clicca qui per visualizzare le leggi che regolamentano la cannabis in Italia.