Informazioni

Prodotti visti

Informazioni

Northern Light Femminizzata

Royal Queen Seeds

Nuovo prodotto

Quando si tratta di varietà che hanno lasciato il segno sulle genetiche cannabis diffuse oggi, sono pochi i nomi menzionati spesso come Northern Lights. Si ritiene che l’esatta composizione dell’eredità di Northern Lights provenga dalla West Coast americana, originariamente composta da undici semi diversi.

Maggiori dettagli

21,51 € tasse incl.

  • 3 semi
  • 5 semi
  • 10 semi

Scheda tecnica

Coltivazione Indoor/Outdoor
Genotipo Indica
Fioritura indoor 7/8 settimane
Raccolta outdoor Metà/fine settembre
Percentuale THC 18%
Contenuto THC Alto

Dettagli

Quando si tratta di varietà che hanno lasciato il segno sulle genetiche cannabis diffuse oggi, sono pochi i nomi menzionati spesso come Northern Lights. Si ritiene che l’esatta composizione dell’eredità di Northern Lights provenga dalla West Coast americana, originariamente composta da undici semi diversi. Tutte queste varietà sono state prodotte, incrociate e ibridate così tanto nel corso degli anni che la genetica esatta resta un mistero. Ma una cosa è certa: Northern Lights rappresenta la base di molti classici pluripremiati nella storia della cannabis. 

Secondo la leggenda, Northern Lights era una pianta esclusivamente Indica proveniente dall’Afganistan, sebbene alcune delle undici piante originali probabilmente contenessero genetiche thailandesi. Oggi vi offriamo la nostra Northern Lights femminizzata, che è ancora un ibrido a dominanza Indica, ma contiene molta Sativa nella struttura delle foglie.

La nostra Northern Lights femminizzata raggiunge 1,6 m all’interno, mentre all’esterno supera 2 m. Produce una spaziatura fra internodi relativamente ampia, con foglie lunghe ed esili, mostrando così le sue origini sativa. Al momento della fioritura invece diventa apparente l’eredità afgana, con una formazione omogenea di pepite dense e rivestite di resina; produce però un’unica grande cola principale. 

La produzione media è di 50-60 g per pianta, o circa 550 g per metro quadro con una luce a 600W. Con una coltivazione outdoor, può produrre fino a 625 g per pianta, ma ha bisogno del clima tiepido tipico della Spagna meridionale, California o Africa settentrionale. Se sistemata in piena luce e nutrita e irrigata sufficientemente, Northern Lights diventerà un vero e proprio albero con ottimi risultati per produzione. 

La fioritura è completa a 8 settimane, anche se alcuni coltivatori segnalano di aver effettuato il raccolto dopo solo 7 settimane. Durante il processo di fiuritura, tutti i bud si formano con una superficie leggera e rivestita di resina, che verso la fine inizia quasi a brillare.

Attenzione! In Italia la coltivazione di cannabis è vietata se non si è in possesso di apposita autorizzazione, quindi i semi venduti tramite questo sito potranno essere utilizzati esclusivamente per fini collezionistici e per la preservazione genetica. Clicca qui per visualizzare le leggi che regolamentano la cannabis in Italia.